Immobili

Posa della scossalina

Posa della scossalina
Si è resa necessaria la posa della scossalina nell’infiltrazione degli appartamenti al pian terreno dove, durante le giornate di pioggia, il mattone, con effetto spugna, rilascia acqua dall’alto verso il basso.

Descrizione intervento

Tra i mattoni e l’intonaco non è stato posato un isolante affinché l’acqua potesse raggiungere il terreno e questo ha portato a un lavoro invasivo e costoso, consistito nella collocazione di una banda in acciaio tra i mattoni e l’intonaco del pian terreno.

Fasi di lavoro

  1. Posa di un ponteggio mobile
  2. Copertura delle parti da non trattare
  3. Rilevamento delle misure
  4. Scavo orizzontale tra mattoni e intonaco per allestire la sede per la posa della scossalina
  5. Posa di catrame liquido per impermeabilizzare la sede precedentemente scanalata
  6. Posa fissaggi per sostenere la scossalina
  7. Posa della scossalina e siliconatura tra mattoni e scossalina
  8. Rimozione del ponteggio e delle coperture

Location

  • Mendrisio

Gallery

Condividi